Progetto Arduino

Tutto quello che avresti voluto sapere sul circuito Flip Flop

Ciao amici, in questo articolo cosa sono le infradito e ciabatte infradito Daremo uno sguardo ai tipi. Inoltre, vedremo la logica di lavoro esaminando il circuito del flip-flop, che è uno dei circuiti indispensabili dei principianti elettronici.

Cosa c’è nell’articolo? Nascondere
Cos’è il circuito Flip Flop? Che cosa fa?
Principio di funzionamento
Materiali
Tipi di flip flop
Flip Flop RS
JK Flip Flop
T Flip Flop
D Flip Flop

Cos’è il circuito Flip Flop? Che cosa fa?

I flip flop sono elementi di memoria che creiamo con l’aiuto di porte logiche. I flip flop circuito sono doppiamente stabili e mantengono lo stato dell’uscita finché il segnale applicato al loro ingresso non cambia. Ciascuno dei flip flop utilizzati nei circuiti sequenziali ha un ingresso di clock e le uscite del circuito cambiano con questo segnale.

Circuiti che funzionano in modo simile a questo circuito si incontrano spesso nei sistemi di allarme nella nostra vita quotidiana.

Configurazione del circuito Flip Flop

Proviamo a capire il circuito del flip flop dal modo in cui funziona un’altalena. Analogamente alle due estremità dell’altalena che vanno rispettivamente su e giù, nel circuito del flip flop, i due LED si accendono a turno. Per il movimento su e giù in altalena, il peso su entrambe le estremità deve dominare l’altra per un certo periodo di tempo. Allo stesso modo, i condensatori utilizzati nei circuiti flip flop fanno in modo che i LED si accendano rispettivamente come carica-scarica. Esaminiamo la logica di funzionamento del circuito e l’effetto degli elementi utilizzati sul circuito in modo più dettagliato sullo schema.

Principio di funzionamento

Abbiamo accennato che l’accensione dei LED sul circuito del flip flop avviene tramite il ciclo di carica-scarica dei condensatori. In questa sezione, esamineremo l’effetto degli elementi sul circuito sui LED e il modo in cui funziona il circuito. Per capire meglio come funziona il circuito, è necessario conoscere le modalità di funzionamento di elementi base come transistor, resistenze e condensatori. Alla serie di articoli in cui si descrivono i circuiti elettronici di base Qui Puoi raggiungerlo cliccando.

  • Cosa sono tensione, corrente e resistenza? Concetti elettrici di base
  • Cos’è il condensatore? Che cosa fa?
  • Cos’è un transistor? Che cosa fa?
Schema di cablaggio del circuito flip-flop

I condensatori iniziano a caricarsi non appena il circuito viene alimentato. Anche se i condensatori hanno capacità uguali, uno si caricherà più velocemente dell’altro e commuterà il transistor a cui è collegato. Il condensatore pieno entrerà nello stato di scarica e questa volta l’altro condensatore inizierà a caricarsi e farà lo stesso. Grazie a questo processo, i LED si verificheranno a determinati intervalli a seconda del tempo di carica-scarica dei condensatori, cioè delle loro capacità. La durata dei LED può essere aumentata o diminuita cambiando le resistenze e i condensatori nel circuito.

Configurazione della breadboard del circuito Flip Flop

Materiali

  • Breadboard
  • 9 V Pil
  • Base della batteria da 9 V.
  • Cavi jumper
  • 2 transistor BC237
  • 2 Condensatori da 100 uF
  • 2 LED Adet 5 mm
  • 2 resistenze da 10 KOhm
  • 2 resistori da 470 Ohm

Tipi di flip flop

Sotto questo titolo, esamineremo i tipi di flip flop, le tabelle di verità dei flip flop e i diagrammi logici. Le infradito sono principalmente di 4 tipi:

  • Flip-flop RS
  • Flip-flop JK
  • Flip-flop a T.
  • Flip-flop D.

Le condizioni necessarie per cambiare l’uscita nei flip flop devono cambiare l’ingresso e attivare i flip flop. Esaminiamo le condizioni di lavoro dei flip flop che hanno due uscite (Q e Q ‘).

Flip Flop RS

Questi flip flop hanno due ingressi come R (Reset) e S (Set). Uscita “1” quando l’ingresso S è commutato in posizione “1”; L’uscita sarà “0” quando l’ingresso R è impostato sulla posizione “1”. Se entrambi gli ingressi sono attivi, viene chiamato “Undefined”. Nei casi in cui entrambi gli input non sono attivi, la follia non cambia.

Tabella di precisione del flip flop tipo RS

JK Flip Flop

Possiamo chiamare le infradito JK come la forma avanzata di infradito RS. Flip flop JK Il flip flop RS è l’eliminazione dello stato “indefinito”. Ha due ingressi come nel tipo flip flop RS. L’ingresso J è l’ingresso S (set-setup) di RS FF; L’ingresso K funge da ingresso R (reset) di RS FF. L’unica differenza tra i due tipi di flip-flop è che lo stato “Undefined” in RS FF è realizzato come “Complement” in JK FF. In altre parole, se entrambi gli ingressi sono “1”, l’uscita è “1” se “0”; “1” significa “0”.

Tabella di precisione del flip flop tipo JK

T Flip Flop

Il flip-flop T (Toggle) è la combinazione degli ingressi di JK FF in un singolo ingresso. Finché il suo ingresso è “1”, l’uscita cambia insieme al segnale di trigger. Se l’ingresso non è attivo, non c’è cambiamento nell’uscita.

Grafico della verità di tipo T Flip Flop

D Flip Flop

Il flip-flop di tipo D è un flip-flop utilizzato per registrare le informazioni e appare nei circuiti del registratore. Qualunque sia l’ingresso in D FF, l’uscita diventa la stessa dell’ingresso con ogni segnale di trigger.

Grafico della verità Flip Flop di tipo D.
Mostra di più

Articoli Correlati

Başa dön tuşu
Kapalı